Ordini Deliveroo con prodotti soggetti a limiti di età

26 novembre 2018

Abbiamo aggiunto una nuova funzione all’applicazione che ti permetterà di riconoscere se un ordine contiene alcolici oppure no, prima di accettarlo.

Se decidi di accettarlo, una volta arrivato dal cliente, l’app ti chiederà se la persona che ha effettuato l’ordine dimostra più di 25 anni.

Nel caso in cui il cliente dimostri meno di 25 anni, l’applicazione ti suggerirà di chiedere un documento d’identità al cliente per confermare la sua data di nascita.

I documenti validi a tale scopo sono:
– carta d’identità
– patente
– passaporto
– tessera sanitaria
– ogni documento di riconoscimento valido aventi i requisiti prescritti dalla legge

Dopo aver inserito la data di nascita del cliente, l’app ti confermerà se il cliente è maggiorenne e quindi se potrai o meno consegnargli gli alcolici.

Se il cliente non è maggiorenne o se ti sembra abbia meno di 25 anni e non dovesse avere un documento, potrai consegnargli solo gli articoli dell’ordine non soggetti a limiti di età.

In questo caso ti chiediamo di disporre degli articoli soggetti a limiti di età (es. alcolici) in maniera responsabile. Non è necessario che li riporti al ristorante e ti verrà comunque retribuita la consegna completa.

Il controllo dei documenti del cliente in questi casi è molto importante. Se un cliente non è in grado di fornire un documento e si lamenta di non poter ricevere una parte dell’ordine, invitalo gentilmente a contattare il nostro servizio clienti.

Grazie per la collaborazione!