Come pulire il tuo zaino

L’ultima consegna di involtini primavera, pizza con cipolle e pasta con i broccoli si fa sentire?!

È normale… ed è per questo che, alla fine di ogni giornata pulire il proprio zaino per eliminare i cattivi odori e i residui di cibo è un’ottima idea e renderà felice sia te, che i nostri clienti.

Ti servirà solo un po’ di olio di gomito, un pizzico di pazienza, una spugna con del sapone, un panno pulito e aceto q.b.
Sì, hai letto bene… abbiamo proprio detto aceto!

Cosa fare, quindi, per pulire il proprio zaino? 

    1. Utilizza una spugna con del sapone neutro per pulire la parte interna ed esterna dello zaino e della borsa termica.
      Ricorda anche gli angoli più remoti…sono i posti preferiti delle croste di formaggio!
    2. Con un panno pulito asciuga la tua borsa termica e il tuo zaino internamente ed esternamente!
    3. Un ottimo alleato per eliminare i cattivi odori e igienizzare le superfici è l’aceto.
      Quante volte l’hai usato in cucina? Nulla ti vieta di utilizzarlo anche per la tua borsa termica!

Ricorda che all’interno della tua borsa è consigliato inserire solo gli alimenti e che per una consegna perfetta dovrai separare i prodotti caldi da quelli freddi e le bevande dagli alimenti.
Non appoggiare il tuo zaino per strada servirà a mantenere il tuo zaino pulito e in ottime condizioni. 

.