Talita, Racer a Roma!

Abbiamo incontrato Talita, è una Racer, partecipa alla Coppa Italia ed è anche una Rider Deliveroo a Roma.

Come hai conosciuto Deliveroo?

Vi ho conosciuti quatto anni fa tramite un altro Rider Deliveroo che mi è passato davanti.
L’ho fermato e gli ho chiesto informazioni, ho cercato il vostro sito e mi sono candidata.
In quel momento avevo perso il lavoro e per me incontrarvi è stato perfetto. 

Cosa ti piace di più di Deliveroo?

Mi piace il senso di Community che si è creato, sia con i ristoratori sia con gli altri Rider.
Praticamente conosco tutti i ristoratori di zona Trastevere e tutti i clienti. Parliamo, ci confrontiamo e sono tutti gentili con me!

Com’è il rapporto con gli altri Rider?

Inizialmente ero completamente sola, poi piano piano ho conosciuto gli altri colleghi.
Spesso usciamo a cena dopo le consegne, oppure prima delle sessioni ci incontriamo per parlare.

Ricordi una consegna in particolare?

Sì, c’è stata una consegna stupenda.
Incontro gli stessi clienti da anni ormai e posso dire di conoscerli bene.
C’è questa famiglia da cui vado spesso e c’è un bambino che, ovviamente, negli anni è cresciuto.
L’ho visto crescere e l’ho visto talmente tante volte che ormai conosce il mio nome.
Una volta sono arrivata con delle pizze e ha iniziato a correre e gridare “è arrivata Talita!”.
È stato bellissimo, davvero.

Qual è la tua passione più grande?

La moto è la mia passione più grande, mi alleno da quando sono piccola e da un po’ di tempo ho un canale Instagram in cui pubblico tutte le mie foto.
Faccio le consegne in scooter e grazie a quello che guadagno con Deliveroo coltivo questa passione e faccio la Coppa Italia.  
Sono una donna atipica, passo tutto il giorno sullo scooter e mi piace un sacco e per me fare le consegne è un allenamento.